Brexit: pro e contro

Rimanere o lasciare l'UE potrebbero rivelarsi entrambe scelte giuste.

Pertanto, prima di parlare di pro e contro di un'eventuale Brexit, occorre distinguere tra rischi concreti e visioni pessimistiche.

Analizziamo insieme le due posizioni, rimanere nell'UE o lasciare l'UE, per punti:

  1. Campagna referendaria
  2. Principali sostenitori
  3. Argomenti a sostegno

1. Campagna referendaria

RIMANERE NELL'UE

La principale campagna a favore della permanzenza del Regno Unito nell'Unione Europea è Britain Stronger in Europe.

Il movimento è guidato dall'ex CEO di M&S, Stuart Rose e si fonda sui vantaggi dell'essere parte integrante di un'Unione più grande.

 

LASCIARE L'UE

La principale campagna a favore dell'uscita del Regno Unito dall'Unione Europea è denominata Vote Leave.

Il movimento è guidato dal MP Laburista, Gisela Stuart e si fonda sul semplice concetto: più sovranità, meno burocrazia.

 

2. Principali sostenitori

RIMANERE NELL'UE

  • David Cameron, Primo Ministro
  • George Osborne, Cancelliere
  • Theresa May, Segretario di Stato per gli Affari Interni
  • Jeremy Corbyn, Presidente del Partito Laburista
  • Sadiq Khan, Candidato del Partito Laburista a Sindaco di Londra
  • Carolyn McCall, CEO di Easyjet
  • Vittorio Colao, CEO di Vodafone
  • Stuart Gulliver, CEO di HSBC

LASCIARE L'UE

  • Boris Johnson, Sindaco di Londra
  • Michael Gove, Segretario di Stato per la Giustizia
  • Nigel Farage, Presidente dell'UKIP
  • Theresa Villiers, Segretario di Stato per l'Irlanda del Nord
  • Zac Goldsmith, Candidato del Partito Conservatore a Sindaco di londra
  • John Caudwell, Co-fondatore di Phones 4u
  • Tim Martin, Presidente di Wetherspoons
  • Michael Geoghegan, Ex CEO di HSBC

3. Argomenti a sostegno

RIMANERE NELL'UE

  • Affari esteri

    Potendo contare su un'economia da 500 milioni di persone, il Regno Unito ha una grande influenza sulle questioni internazionali.

  • Sovranità

    Il Regno Unito ha dimostrato di non rinunciare alla propria sovranità, decidendo di non adottare l'euro, di non aderire all'accordo di Schengen e riducendo i flussi migratori.

  • Sicurezza

    Rimanere nell'Unione Europea garantisce un maggior livello di sicurezza contro terrorismo e crimini internazionali.

  • Finanza

    L'Unione Europea investe miliardi di sterline all'anno nel Regno Unito.

  • Commercio

    L'appartenenza all'Unione Europea rafforza i flussi commerciali da/verso il Regno Unito.

  • Business

    Il libero commercio all'interno dell'Unione Europea riduce le barriere e permette alle aziende britanniche, specialmente quelle piccole, di crescere.

  • Lavoro

    La permanenza nell'Unione Europea garantisce milioni di posti di lavoro, altrimenti a rischio.

  • Beni di consumo

    Gli inglesi risparmiano centinaia di sterline ogni anno, grazie ai prezzi più bassi di beni e servizi provenienti dall'Unione Europea.

LASCIARE L'UE

  • Affari Esteri

    La permanenza nell'Unione Europea limita l'influenza internazionale del Regno Unito, escludendola dalla World Trade Organisation.

  • Sovranità

    Il Regno Unito potrebbe avere più controllo senza correre il rischio di dover sottostare a politiche imposte dall'Unione Europea.

  • Sicurezza

    Il Regno Unito potrebbe migliorare la sicurezza rafforzando il controllo alle frontiere più di quanto voluto dall'Unione Europea.

  • Finanza

    Il Regno Unito contribuisce ogni anno con miliardi di sterline al bilancio dell'Unione Europea.

  • Commercio

    Far parte dell'Unione Europea ostacola il Regno Unito dall'avere rapporti commerciali con economie quali Giappone, India e UAE.

  • Business:

    L'Unione Europea impone al Regno Unito una burocrazia lenta e inflessibile, ostacolando lo sviluppo di aziende più piccole e innovative.

  • Lavoro

    Lo sviluppo di accordi commerciali globali e una politica d'immigrazione più selettiva potrebbero avere un effetto positivo sul mercato del lavoro interno.

  • Beni di consumo

    Gli inglesi perdono centinaia di sterline ogni anno a causa dei contribuiti all'IVA e dei sussidi agricoli.

Cosa aspetti? Apri un conto

Aprire un conto è totalmente gratuito e in pochi minuti sarai pronto a fare trading.

Apri un conto

oppure prova la piattaforma con un conto demo

Contattaci

Siamo disponibili dal lunedì al venerdì, dalle 09:00 alle 19:00 (CET) al numero verde:

800 897 582

In alternativa puoi scriverci all'indirizzo email italiandesk@ig.com

Brexit

Segui il Referendum sull'Unione Europea insieme ai nostri analisti e scopri come influenzerà i mercati.