Quali sono i dettagli operativi dei CFD sui settori?

Offriamo la possibilità di scegliere tra 44 settori economici con contratti mini e standard.

Nota bene:

  • non ci sono commissioni: paghi solamente lo spread
  • spread = 0,1%
  • size minima = 1 contratto
  • Settori UK
  • Settori australiani
  • Note
  • Aerospazio e Difesa

  • Banche e Servizi d'Investimento

  • Bevande

  • Chimica

  • Immobiliare ed Edilizia

  • Utenze Elettricità

  • Elettronica

  • Equity Investment Instruments

  • Telecomunicazioni

  • Alimentare

  • Vendite al Dettaglio

  • FTSE Mid 250

  • General Retailers

  • Health Care Equipment and Services

  • Beni di Consumo Domestico

  • Ingegneria Industriale

  • Industria dei Trasporti

  • Tempo libero, Intrattenimento e Hotels

  • Assicurazioni sulla vita

  • Media

  • Industria Mineraria

  • Telecomunicazioni Mobili

  • Assicurazioni

  • Oil e Gas

  • Servizi e Attrezzature per l'Industria Petrolifera

  • Beni di consumo

  • Farmaceutica

  • Immobiliare

  • Software e Servizi Informatici

  • Finanza

  • Support Services

  • Techmark

  • Tecnologia

  • Tobacco

  • Utenze

  • Beni di Consumo

  • Energia

  • Servizi Finanziari

  • Servizi Sanitari

  • Materiale

  • Industriale

  • Beni di Consumo

  • Utenze

I nostri Settori sono una forma speciale di CFD che ti espone alle variazioni di valore delle azioni in specifici settori, ma che non implica la fornitura di azioni o altro tipo di strumento finanziario.

1. Lo spread è normalmente 0,1% per lato per tutti i contratti sui settori. Lo spread è soggetto a variazioni, specialmente quando il mercato è volatile.

2. Per le transazioni a rischio limitato, il premio sul rischio limitato viene addebitato solo se lo stop garantito viene eseguito.

3. La transazione minima è di 1 contratto.

4. Un contratto standard equivale a 10 sterline britanniche (per punto) per i settori UK e a 10 dollari americani per I settori australiani. Un contratto mini equivale 2 sterline britanniche per i settori UK e a 2 dollari americani per i settori australiani.

5. Il margine richiesto è il 5% del valore del contratto sottostante (il valore della transazione al momento dell’apertura moltiplicato il numero moltiplicato il valore di un contratto). 

6. Trading sui settori UK disponibile dalle 8.15am alle 4.30pm (ora di Londra). Trading sui settori australiani disponibile dalle 10.10am alle 4pm (ora di Sydney).

7. Per i settori, i cambiamenti dovuti alle conseguenze di una modifica nei tassi d’interesse e nei dividendi sono pubblicati quotidianamente nel tuo conto. I dividendi sui settori sono pubblicati a seguito della data di distribuzione del dividendo stesso.

i) Le modifiche degli interessi sono calcolati come segue:

D = n x L x C x i / A

Dove:

D = variazione dell’interesse quotidianon
L = taglia del contratto
C = prezzo corrente del settore
i = tasso d’interesse annuale applicabile
A = divisore annuale, pari a 365 per i settori UK e 360 per i settori australiani.

Gli interessi sulle posizioni long sono addebitati al tuo conto e gli interessi sulle posizioni short sono accreditati sul tuo conto al tasso convenuto.

ii) Un adeguamento del dividendo è applicato quando un’azione supera la data ex dividendo (comprese date ex-dividendo di tutti i dividendi speciali) nel sottostante mercato azionario. Nel caso di posizioni long, l’adeguamento al dividendo è accreditato al tuo conto. Nel caso di posizioni short, l’adeguamento al dividendo è addebitato al tuo conto.

8. Quando fai trading in una valuta diversa dalla tua, sia profitti che perdite sono realizzati nella valuta estera e così accreditati o addebitati al tuo conto.  Di conseguenza, IG convertirà automaticamente e quotidianamente ogni bilancio positivo o negativo nel tuo conto dalla valuta usata nel trading alla tua valuta.  Puoi cambiare questa impostazione quando preferisci sia tramite la piattaforma di trading che contattandoci.

Domande correlate

Migliora il tuo trading

Corsi, webinar e videoguide. Scopri IG Academy e scegli i materiali didattici in base al tuo livello di esperienza.

I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 79% dei trader al dettaglio incorrono in perdite quando fanno trading con IG. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva.