Week Ahead: Settimana 22 – 26 Giugno

Agenda dei principali eventi economici della settimana

bg_Greece_Econ_1640735
Fonte Bloomberg

“Final countdown” per la Grecia. Lunedì nel meeting straordinario dell’Eurogruppo si deciderà per una risoluzione della questione Grecia. L’amministrazione Tsipras dovrà nel weekend rivedere le proprie proposte di riforme da offrire ai creditori internazionali (BCE-UE e FMI) per promuovere un nuovo pacchetto di aiuti per il paese ellenico con la concessione di nuovi fondi ed evitare il default. Nel caso in cui lo staff di esperti greco non avesse intenzione di avvicinarsi alle richieste dei creditori (soprattutto in termini di riforma del sistema pensionistico e del mondo del lavoro) nel meeting di lunedì potrebbe già essere discusso il tema del default (ovvero come agire in caso di fallimento del paese greco). A fine giugno il Governo di Atene dovrà infatti rimborsare 1,6 mld di euro di prestiti al Fondo Monetario Internazionale e le casse del Tesoro del paese ellenico sono praticamente vuote.

La Grecia sarà indubbiamente sotto ai riflettori dell’intera comunità finanziaria internazionale. Ci saranno anche interessanti cifre macroeconomiche pubblicate in settimana, in particolare gli indici PMI della Zona Euro e gli ordini di beni durevoli negli Stati Uniti.

 

Lunedì 22 Giugno

Report sull’Economia, Bank of Japan, GIAPPONE;

Meeting Straordinario Eurogruppo, GRECIA, ZONA EURO;

Vendite di case esistenti, STATI UNITI.

 

Martedì 23 Giugno

Indice HSBC PMI manifatturiero, CINA;

Indice PMI manifatturiero, GIAPPONE;

Indici PMI manifatturiero e servizi, GERMANIA, FRANCIA, ZONA EURO;

Inflation report, Bank of England, GRAN BRETAGNA;

Ordini di beni durevoli, STATI UNITI;

Indice PMI manifatturiero, STATI UNITI;

Indice della FED di Richmond;

Vendite di nuove case, STATI UNITI.

 

 

Mercoledì 24 Giugno

Indice IFO, GERMANIA;

PIL 1T, Terza Stima, STATI UNITI.

 

 

Giovedì 25 Giugno

Sussidi settimanali di disoccupazione, STATI UNITI;

Spesa per consumi e reddito personale, STATI UNITI;

Indice core PCE (personal consumption expenditure), STATI UNITI;

Indice PMI dei servizi, STATI UNITI.

 

Venerdì 26 Giugno

Disoccupazione, GIAPPONE;

Inflazione, GIAPPONE;

Indice di fiducia dei consumatori (Michigan), STATI UNITI

Trova articoli per analista

Trova un articolo

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.

I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 79% dei trader al dettaglio incorrono in perdite quando fanno trading con IG. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva.