Week Ahead: 23-27 aprile, meeting BCE e BoJ

Agenda dei principali eventi economici della settimana

Mario_Draghi
Fonte: Bloomberg

Riflettori puntati sulla BCE e sulla conferenza del governatore Mario Draghi. Attesa degli addetti ai lavori per avere maggiori informazioni sulle prossime mosse di politica monetaria della principale banca centrale del Vecchio Continente tenendo conto del rallentamento dell'inflazione. In settimana riunione anche della banca centrale del Giappone. In Italia sotto la lente le scelte del presidente Mattarella per scegliere un nuovo candidato per esplorare i partiti per la formazione di un nuovo Governo

 

Lunedì 23 Aprile

Conferenza sulle attività illegali di raccolta fondi, Cina;

Indice PMI manifatturiero flash, Francia, Germania, Zona Euro;

Vendite di case esistenti, Stati Uniti;

Audizione del governatore della Bank of Canada, Stephen Poloz, alla Commissione Finanza, Canada.

Visita del presidente francese Emmanuel Macron negli Stati Uniti.

 

Martedì 24 Aprile

Inflazione, Australia;

Indice IFO fiducia, Germania;

Indice fiducia consumatori, Italia;

Indice Case/Shiller prezzi abitazioni, Stati Uniti;

Vendite di nuove case, Stati Uniti;

Indice della FED di Richmond, Stati Uniti;

Scorte di petrolio API, Stati Uniti.

Visita del presidente francese Emmanuel Macron negli Stati Uniti.

Intervento del vice-presidente della Commissione Europea, Valdis Dombrovskis, sulla stabilità finanziaria in Europa.

Intervento del governatore della FED di Philadelphia, Patrick Harker, a una conferenza stampa.

Intervento del governatore della Bank of England, Mark Carney, a una conferenza stampa a Londra.

 

Mercoledì 25 Aprile

Indice fiducia consumatori, Francia;

Scorte di petrolio e derivati; Stati Uniti.

Visita del presidente francese Emmanuel Macron negli Stati Uniti.

Intervento del governatore della Bank of Ireland, Philip Lane, a una conferenza in Francia.

Intervento del presidente della De Nederlandsche Bank, Klass Knot, a una conferenza in Francia.

 

Giovedì 26 Aprile

Indice GFK fiducia, Germania;

Meeting BCE, decisioni su politica monetaria, Zona euro;

Conferenza stampa governatore Mario Draghi, Zona euro;

Richieste settimanali di sussidi di disoccupazione, Stati Uniti;

Ordini di beni durevoli, Stati Uniti.

 

Venerdì 27 Aprile

Inflazione, Giappone;

Produzione industriale, Giappone;

Meeting Bank of Japan decisione su politica monetaria, Giappone;

Prezzi alla produzione, Australia;

Nuovi cantieri residenziali, Giappone,

PIL 1T, Francia;

Disoccupazione, Germania;

Indici di fiducia, Zona euro;

PIL 1T, Stati Uniti;

Indice fiducia consumatori Università Michigan, Stati Uniti;

Numero di trivelle attive, Baker Hughes, Stati Uniti.

Agenzia S&P’s rivede il rating sul debito dell’Italia, della Germania e del Regno Unito

Agenzia Fitch rivede il rating sul debito del Regno Unito.

Meeting presidente Stati Uniti, Donald Trump, e cancelliere tedesco Angela Merkel.

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Le basi del trading

  • Stop

    Imparate come aprire e chiudere una posizione, scegliendo tra la semplice contrattazione immediata e le istruzioni impartite automaticamente per negoziare in vostra assenza. Gli ordini possono aiutarvi ad assicurarvi dei profitti o a proteggervi dalle perdite: scopritene i vari tipi e guardate come utilizzarli.

  • Prezzi e finanziamenti

    In questa sezione vi presentiamo un'introduzione al trading con i CFD (Contratti per Differenza) e al funzionamento di questo strumento, attraverso esempi e vantaggi nell'operare con i CFD. Inoltre esamineremo i relativi costi e i requisiti di finanziamento.

  • Trading in leva

    Imparate come utilizzare la leva finanziaria per ottenere una maggiore esposizione sul mercato a fronte di un esborso iniziale relativamente contenuto. Spiegheremo quanto sia importante utilizzarla con cautela, poiché se da una parte può amplificare i vostri profitti dall'altra può comportare un incremento del vostro rischio di perdita.

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.