Usd/Jpy: bel balzo nelle ultime sedute, si avvicina a 103

Forte rialzo per il cambio tra il dollaro statunitense e lo yen giapponese

La divisa del Paese del Sol Levante è debole per due ragioni principalmente: l’allentamento delle tensioni in Ucraina che ha diminuito l’appetibilità delle valute rifugio (jpy e chf) e l’intenzione da parte del fondo pensione giapponese (GPIF Government Pension Investment Fund) di modificare il proprio portafoglio diminuendo la presenza di JGBs (titoli di stato nipponici).

Il biglietto verde ha preso un po’ di forza dopo la pubblicazione del Beige Book. Le prospettive economiche rimangono ottimistiche nonostante i problemi di alcune regioni (New York e Philadelphia) legati al grande freddo della stagione invernale. Grande attesa ora per i non farm payrolls di febbraio che saranno pubblicati venerdì.

Dal punto di vista tecnico il cross USD/JPY è andato a mettere pressione alla resistenza situata a 102,83, picco del 21 febbraio e area di transito della media mobile a 50 sedute. L’eventuale superamento di tale livello strategico getterebbe le basi per un allungo in direzione degli obiettivi posizionati a 103,10 e 103,65, rispettivamente 50% e 61,8% del ritracciamento di Fibonacci della discesa dai top annuali. Primi segnali di debolezza giungeranno invece con il cedimento del supporto a 102, preludio a una possibile flessione fino a 101,20 e 100,75.

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Le basi del trading

  • Fare trading con gli ETP

    Scoprite come gli ETP (Exchange Traded Products, ossia prodotti a indice quotati) riuniscono le migliori qualità di diversi veicoli d'investimento. Studiate i vari tipi di ETP e la vasta gamma di mercati sui quali potete negoziare.

  • Introduzione

    Scoprite come gli analisti utilizzano i grafici per studiare il comportamento degli investitori e comprendere i pattern del mercato. Imparate a usare i vari tipi di grafici e a identificare i pattern di prezzo in formazione.

  • Vantaggi e limitazioni

    La vendita allo scoperto consente ai trader di ottenere un profitto in un mercato ribassista o di proteggere gli investimenti esistenti. Scoprite come e perché la vendita allo scoperto può diventare il componente chiave di una strategia di trading equilibrata.

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.