Sterlina: forte volatilità dopo i dati sulle vendite al dettaglio

Forti oscillazioni per la sterlina dopo la pubblicazione di brillanti dati macroeconomici sulle vendite al dettaglio

bg_gbpusd_618367
Fonte Bloomberg

L’Office for National Statistics (ONS) ha comunicato che in Gran Bretagna le vendite al dettaglio hanno evidenziato un aumento dell’1,9% su base mensile, ben superiore alle aspettative del consensus fissate su un +0,4%.

Su base annuale l’incremento è stato pari al 6,5% (consensus +4,8%). L’indice core escludendo il settore dei trasporti ha mostrato un rialzo dell’1,7% m/m e del 5,9% a/a.

Alla pubblicazione del dato la sterlina ha evidenziato uno spike rialzista sui mercati valutari per poi retrocedere nel corso della mattinata.

Il cable è salito da 1,5420 fino a un picco intraday 1,5510 per poi scendere a 1,5460. Nell’ultima ora la volatilità è stata ai massimi settimanali (osservare, nel grafico orario, l’ATR a 14 periodi). Da un punto di vista tecnico la tenuta del supporto in area 1,5412 lascia inalterate le attese rialziste di breve che verranno confermate con il superamento della resistenza proprio a 1,5510. Sopra tale riferimento via libera a una estensione dell’ascesa verso gli obiettivi ipotizzabili a 1,56 (proiezione dell’ampiezza della fascia orizzontale che ha contenuto i prezzi dal 15 ottobre). Discorso diverso invece in caso di violazione al ribasso di 1,5412 preludio a un possibile calo verso 1,5350.

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Le basi del trading

  • Modalità di trading

    Quali componenti essenziali per la produzione di tutti gli altri beni, le commodities (o materie prime) sono di vitale importanza per le moderne economie. Scoprite come queste risorse naturali, volatili eppure inestimabili, si collocano nel più ampio mondo del trading.

  • Modalità di vendita allo scoperto

    La vendita allo scoperto consente ai trader di ottenere un profitto in un mercato ribassista o di proteggere gli investimenti esistenti. Scoprite come e perché la vendita allo scoperto può diventare il componente chiave di una strategia di trading equilibrata.

  • Tipologie di ordine

    Imparate come aprire e chiudere una posizione, scegliendo tra la semplice contrattazione immediata e le istruzioni impartite automaticamente per negoziare in vostra assenza. Gli ordini possono aiutarvi ad assicurarvi dei profitti o a proteggervi dalle perdite: scopritene i vari tipi e guardate come utilizzarli.

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.