Si ferma l’apprezzamento del real brasiliano, sale il malcontento per il governo Temer

A maggio il real ha perso leggermente terreno, incertezza sul futuro ma attenzione ai prezzi delle commodities

bg_sugar_cane_1322356

Negli ultimi giorni sono circolate le notizie su un crescente malcontento dei brasiliani per il governo temporaneo di Michel Temper. Alcune migliaia di persone sono scese in piazza a San Paolo e Rio de Janeiro per manifestare in favore del ritorno del presidente sospeso Dilma Rousseff.

Nelle scorse settimane infatti il Senato brasiliano ha dato il via libera al processo per impeachment per Dilma Rousseff che è stata inoltre sospesa da tutti gli incarichi per almeno 6 mesi.

L'accusa a carico del presidente carioca è quella di aver manipolato il bilancio dello Stato prima delle elezioni del 2014 al fine di mascherare l'enorme deficit pubblico del Paese.

Il suo sostituto, Temer, salito al potere il 12 maggio ha nominato nuovi ministri, formando un governo totalmente composto da uomini. Temer ha subito iniziato un processo di riforme consistenti in tagli alla spesa pubblica e privatizzazioni. Dopo 13 anni di governo del Partito dei Lavoratori, Temer ha voluto dare un cambio di marcia significativo e incominciare a risanare i deboli conti pubblici.

Crediamo che l’instabilità politica abbia avuto un forte impatto sulle quotazioni della divisa brasiliana ma un supporto maggiore è stato dato dal rialzo dei prezzi delle commodities.

Il Brasile uno dei principali paesi esportatori di materie prime ha sofferto terribilmente dal pesante ribasso evidenziato nel 2015. Le commodies nel 2016 hanno mostrato una reazione importante, recuperando gran parte del terreno perso lo scorso anno. Se osserviamo il Bloomberg Commodity Index possiamo notare come nel 2015 abbia evidenziato un ribasso del 26%, da inizio anno ha recuperato 7 punti percentuali.

Il cambio USD/BRL dopo aver toccato a fine aprile a 3,46 minimi che non si vedevano da fine agosto ha evidenziato a maggio una reazione fino a 3,60. Crediamo che nel medio periodo siano ancora vive le prospettive grafiche ribassiste. Riteniamo che l’eventuale cedimento del supporto a 3,46 getterebbe le basi per una estensione della discesa verso i target a 3,25. Attenzione alla forte volatilità nel breve.

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Le basi del trading

  • Errori comuni del trading

    La psicologia è un elemento chiave del trading finanziario e il modo in cui percepite e reagite nei confronti del trading può essere determinante per il vostro successo. In questo modulo analizziamo alcuni elementi della psicologia del trading e identifichiamo gli errori comuni ai quali prestare attenzione.

  • Misura del rischio

    Tutti gli investimenti finanziari comportano un certo livello di rischio. Scoprite come proteggere il vostro portafoglio valutando i rischi da affrontare e gestendo con attenzione la vostra esposizione.

  • Leva e margine

    In questa sezione vi presentiamo la nostra piattaforma per il trading online, PureDeal, e vi spieghiamo i vantaggi di operare con i CFD su un vasto numero di mercati. Tratteremo anche gli Stop e i Limiti e il funzionamento del trading con i prodotti a leva.

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.