IG, Survation: primo sondaggio, Brexit al 45%, permanenza in UE al 55%

Il primo sondaggio pubblicato da Survation in collaborazione con IG mostra la vittoria della permanenza del Regno Unito nell’UE con il 55% dei consensi.

sondaggio-brexit

Ieri è stato pubblicato il primo sondaggio prodotto dall’istituto di ricerca Survation in collaborazione con IG. L’indagine su un campione di 1003 cittadini UK ha mostrato una maggioranza dei consensi per la permanenza nell’UE (55%, esclusi gli incerti). La Brexit (ovvero l’uscita del Regno Unito dall’UE) ha preso il 45% dei voti.

Tenendo conto anche delle intenzioni di voto degli incerti (17%), il 45% degli intervistati è per la permanenza nell’Unione Europea e il 38% per l’uscita.

Crediamo che il sondaggio prodotto da Survation abbia mostrato come sia ancora molto complicato prevedere l’esito del referendum. Anche l’intervento del presidente Barack Obama non ha modificato in modo significativo le intenzioni di voto dei cittadini del Regno Unito.

Il dilemma “Brexit” o “Bremain” continuerà ancora a lungo e tutto si giocherà su quel 17% di persone ancora incerte.

Da un punto di vista dei mercati la sterlina nelle ultime 3 settimane ha recuperato un po’ del terreno perso sulla scia di un rinnovato ottimismo degli operatori su un leggero aumento delle preferenze per la permanenza nell’UE. Ricordiamo che dopo una settimana dall’annuncio del referendum il cambio GBP/USD aveva segnato un minimo degli ultimi 7 anni scendendo ben al di sotto di 1,40. Dai minimi di fine febbraio la sterlina è riuscita a recuperare quasi 6 punti percentuali contro il dollaro. Contro euro il discorso è leggermente diverso visto che l’euro è stato particolarmente forte sui mercati valutari.

 

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Le basi del trading

  • Accesso diretto al mercato

    In questa sezione vi presentiamo la nostra piattaforma per il trading online, PureDeal, e vi spieghiamo i vantaggi di operare con I CFD su un vasto numero di mercati. Tratteremo anche gli Stop e i Limiti e il funzionamento del trading con i prodotti a leva.

  • Che cos'è la vendita allo scoperto?

    La vendita allo scoperto consente ai trader di ottenere un profitto in un mercato ribassista o di proteggere gli investimenti esistenti. Scoprite come e perché la vendita allo scoperto può diventare il componente chiave di una strategia di trading equilibrata.

  • Driver dei mercati delle commodities

    Quali componenti essenziali per la produzione di tutti gli altri beni, le commodities (o materie prime) sono di vitale importanza per le moderne economie. Scoprite come queste risorse naturali, volatili eppure inestimabili, si collocano nel più ampio mondo del trading.

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.