Ftse Mib, primo ostacolo a 19.800 punti

Si prospetta un’altra settimana all’insegna dell’incertezza per le borse mondiali. 

Dopo i rimbalzi delle ultime sedute il sentiment potrebbe tornare a guardare con preoccupazione ai brutti dati rilasciati in Usa. A questo proposito, chiave saranno i discorsi della neo governatrice della Fed, Janet Yellen, davanti alla Camera e al Senato, dove potrebbe continuare a ribadire che il tapering non segue un processo prestabilito.

La volatilità potrebbe contagiare anche Piazza Affari. Il test a 18.700 punti di lunedì scorso ha dato seguito a un rimbalzo che si è arrestato ora a 19.800 punti. Il superamento di questo livello aprirebbe a un ritorno verso i massimi di metà gennaio (a 20.170 punti). Il primo livello di supporto rimane quello dinamico dettato dalla trend line rialzista che congiunge i minimi crescenti della scorsa ottava, ora in transito a 19.600 punti. Solo una discesa sotto questo supporto potrebbe condurre a un test di 19.450 punti, bottom di venerdì e supporto strategico al di sotto del quale l’incertezza tornerebbe a predominare.

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Le basi del trading

  • La nostra piattaforma

    In questa sezione vi presentiamo la nostra piattaforma per il trading online, PureDeal, e vi spieghiamo i vantaggi di operare con I CFD su un vasto numero di mercati. Tratteremo anche gli Stop e i Limiti e il funzionamento del trading con i prodotti a leva.

  • Spiegazione sugli indici

    Scoprite la finalità degli indici azionari e come questi vengono elaborati. Imparate come ottenere una posizione su questi mercati volatili avvalendovi di uno dei prodotti di trading più diffusi al mondo.

  • Trading con i futures sugli indici

    Scoprite la finalità degli indici azionari e come questi vengono elaborati. Imparate come ottenere una posizione su questi mercati volatili avvalendovi di uno dei prodotti di trading più diffusi al mondo.

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.