Week Ahead: Settimana 23 – 27 Marzo

Agenda dei principali eventi economici della settimana

bg_france_flag_1006478
Fonte Bloomberg

Il weekend elettorale non ha portato tensioni sui mercati azionari. In Andalusia il grande spauracchio dell’avanzata del partito anti-austerity Podemos non si è concretizzato. Hanno vinto come sempre i socialisti del PSOE-A, guidati da Susana Diaz Pacheco, che sono riusciti a confermare i 47 seggi nel parlamento regionale, al di sotto, tuttavia, dei 55 seggi necessari per avere la maggioranza assoluta. Secondo il partito popolare con 33 seggi mentre molto più indietro Podemos con 15.

Anche in Francia nelle elezioni amministrative è stata la coalizione di centro-destra composta dall’Ump (Unione per un movimento popolare) dell’ex presidente Nicholas Sarkozy e dal partito di centro Udi (Unione dei democratici e indipendenti) ad aggiudicarsi il 31% dei consensi, superando di quasi 6 punti percentuali il Front National di Marine LePen.

Sotto ai riflettori in giornata il tema Grecia con l’incontro a Berlino tra il premier greco Alexis Tsipras e il cancelliere tedesco Angela Merkel. Atene cerca di convincere la Germania a sbloccare gli aiuti anche se sembra che una nuova lista di riforme da portar avanti nel paese ellenico non sia ancora pronta.

Sui dati macroeconomici in settimana attenzione agli indici PMI in Europa, l’indice IFO in Germania, l’inflazione e il PIL negli Stati Uniti.

 

Lunedì 23 Marzo

Indice Chicago FED National Activity, STATI UNITI;

Vendite di case esistenti, STATI UNITI.

 

Martedì 24 Marzo

Indice PMI manifatturiero, GIAPPONE;

Indice PMI HSBC manifatturiero, CINA;

Indice PMI manifatturiero, servizi, composito, GERMANIA, FRANCIA, EUROZONA;

Inflazione, GRAN BRETAGNA;

Inflazione, STATI UNITI;

Indice PMI manifatturiero, STATI UNITI;

Indice vendite nuove case, STATI UNITI.

 

Mercoledì 25 Marzo

Indice IFO, GERMANIA;

Ordini di beni durevoli, STATI UNITI.

 

Giovedì 26 Marzo

Indice GFK fiducia consumatori, GERMANIA;

PIL 4T, FRANCIA;

Vendite al dettaglio, GRAN BRETAGNA;

Sussidi settimanali di disoccupazione, STATI UNITI;

Indice PMI dei servizi, STATI UNITI.

 

Venerdì 27 Marzo

Disoccupazione, GIAPPONE;

Inflazione, GIAPPONE;

Vendite al dettaglio, GIAPPONE;

PIL 4T (terza stima), STATI UNITI;

Indice di fiducia consumatori (Michigan), STATI UNITI.

 

 

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Le basi del trading

  • Che cos'è la vendita allo scoperto?

    La vendita allo scoperto consente ai trader di ottenere un profitto in un mercato ribassista o di proteggere gli investimenti esistenti. Scoprite come e perché la vendita allo scoperto può diventare il componente chiave di una strategia di trading equilibrata.

  • Errori comuni del trading

    La psicologia è un elemento chiave del trading finanziario e il modo in cui percepite e reagite nei confronti del trading può essere determinante per il vostro successo. In questo modulo analizziamo alcuni elementi della psicologia del trading e identifichiamo gli errori comuni ai quali prestare attenzione.

  • Errori tecnici comuni

    La psicologia è un elemento chiave del trading finanziario e il modo in cui percepite e reagite nei confronti del trading può essere determinante per il vostro successo. In questo modulo analizziamo alcuni elementi della psicologia del trading e identifichiamo gli errori comuni ai quali prestare attenzione.

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.