Dax apre sui massimi storici

Apre la settimana sui nuovi massimi storici il Dax dopo il raggiunto accordo sul nucleare in Iran.

Dopo i dati brillanti venuti fuori dallo Zew e dall’Ifo la scorsa settimana, questa ottava gli operatori resteranno concentrati sui dati tedeschi in arrivo dal mercato del lavoro e dall’indice dei prezzi al consumo. Sono elementi essenziali per valutare lo stato di salute della prima economia europea e le possibili ulteriori manovre della Bce. Intanto il Dax sembra non voler accennare la propria corsa. Dal punto di vista tecnico, l’indice sembra mettere nel mirino i 9.400 punti, dove passa la parte alta del corridoio rialzista partito a metà 2012. In questo momento, opportunità rialziste potrebbero aprirsi solo dopo dei pull back che darebbero respiro a questa corsa. Un primo livello di discesa rimane sui minimi della scorsa settimana a 9.100 punti. Il cedimento aprirebbe a un ritorno verso i minimi mensili in area 9.000-8.950 punti, bottom dell’ultimo mese. Solo una discesa sotto questo livello potrebbe condurre a un calo più pronunciato in direzione di 8.500 punti, in questo momento improbabile.

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Le basi del trading

  • Modalità di trading

    Scoprite la finalità degli indici azionari e come questi vengono elaborati. Imparate come ottenere una posizione su questi mercati volatili avvalendovi di uno dei prodotti di trading più diffusi al mondo.

  • Fare trading con le azioni

    Senza azioni non esisterebbe alcun mercato azionario, l'elemento vitale per qualsiasi economia nazionale. Scoprite come la negoziazione di titoli consente alle società di espandersi e svilupparsi, rappresentando allo stesso tempo un'importante fonte di guadagno per gli investitori privati e i grandi capitali.

  • Spiegazione sugli indici

    Scoprite la finalità degli indici azionari e come questi vengono elaborati. Imparate come ottenere una posizione su questi mercati volatili avvalendovi di uno dei prodotti di trading più diffusi al mondo.

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.