Usd/Jpy: sessione in leggero calo, pochi dati macroeconomici

Nella sessione odierna il cambio tra il dollaro statunitense e lo yen giapponese perde un po’ di terreno, scendendo a 102,48

Pochi dati macroeconomici in giornata. In Giappone sono stati annunciati i leading indicators di febbraio (leading index in flessione a 108,9 da 113,5 del mese precedente, coincident index in calo a 113 da 114,9). Risultati abbastanza deludenti con il leading index che ha toccato nuovi minimi degli ultimi 6 mesi. Negli Stati Uniti attese per le cifre sulle vendite di case esistenti e l'indice FED Richmond sul settore manifatturiero. Dati non particolarmente rilevanti.

Dal punto di vista tecnico il cross USD/JPY ha messo pressione a livello intraday alla resistenza in area 102,75, 50% del ritracciamento di Fibonacci della flessione dai top di inizio aprile. L'eventuale superamento di tale riferimento darebbe forza al cambio per allungare in direzione degli obiettivi situati a 103,06 (ultimo dei ritracciamenti di Fibonacci della discesa menzionata in precedenza) e 103,40 (massimi del 6 e 7 aprile). Timidi segnali di debolezza con il cedimento di 102,40, minimi settimanali e area di transito della media mobile a 50 giorni (SMA50), preludio a un possibile calo a 102,15.

IG Bank S.A. presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG Bank S.A. non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.