Week Ahead: Settimana 01-05 Febbraio

Agenda dei principali eventi economici della settimana

bg_bank_of_england_boe_1389919
Fonte Bloomberg

Recuperano nel finale i mercati azionari grazie alla manovra espansiva a sorpresa della Bank of Japan che ha portato i tassi d’interesse in territorio negativo. Anche la Federal Reserve è stata particolarmente accomodante, riducendo le probabilità di un incremento del costo del denaro nei prossimi meeting.

I mercati azionari sono stati anche sostenuti dal deciso rimbalzo delle quotazioni dei petroliferi. Il Brent è tornato al di sopra dei 35 dollari al barile, evidenziando un incremento di quasi 30 punti percentuali dai bottom del 20 gennaio a 27,50 dollari al barile.

La settimana prossima l’attenzione sarà ancora concentrata sulle banche centrali con le riunioni della RBA australiana e della BoE a Londra. Ci aspettiamo poche variazioni da parte degli istituti centrali ma toni decisamente accomodanti.

Tra le altre cifre macro da seguire: gli indici PMI, soprattutto in Europa, daranno indicazioni importanti sullo stato di salute delle economie del Vecchio Continente. Negli Stati Uniti venerdì saranno annunciati i non farm payrolls e il tasso di disoccupazione di gennaio.

In settimana saranno pubblicati, inoltre, i risultati societari dell’ultimo trimestre delle aziende statunitensi (tra le più importanti ricordiamo Google, Yahoo, Pfizer, Exxon e General Motors).

 

Lunedì 01 Febbraio

Indici PMI manifatturiero e dei servizi, CINA;

Indice PMI manifatturiero, FRANCIA, ITALIA, GERMANIA, GRAN BRETAGNA, ZONA EURO;

Reddito personale, STATI UNITI;

Spesa per consumi, STATI UNITI;

Indice core PCE, STATI UNITI;

Indice ISM manifatturiero; STATI UNITI;

Spesa per le costruzioni, STATI UNITI.

**TRIMESTRALI: Alphabet (Google), Ryanair**

 

Martedì 02 Febbraio

Decisione sui tassi, RBA, AUSTRALIA;

Disoccupazione, GERMANIA;

Prezzi alla Produzione, ZONA EURO;

Disoccupazione, ZONA EURO.

**TRIMESTRALI: BP, Yahoo!, Pfizer, Exxon Mobil, UBS, Nintendo**

 

Mercoledì 03 Febbraio

Indice PMI dei servizi, FRANCIA, ITALIA, GERMANIA, ZONA EURO;

Vendite al dettaglio, ZONA EURO;

Stima ADP su nuovi occupati, STATI UNITI

Indice ISM non manifatturiero, STATI UNITI;

Scorte di petrolio, STATI UNITI.

**TRIMESTRALI: General Motors, Merck **

 

Giovedì 04 Febbraio

Bollettino mensile, BCE, ZONA EURO;

Meeting BOE, GRAN BRETAGNA;

Inflation Report, GRAN BRETAGNA;

Richieste settimanali di sussidi disoccupazione, STATI UNITI;

Ordini industriali, STATI UNITI;

Ordini di beni durevoli, STATI UNITI.

**TRIMESTRALI: ConocoPhillips, Linkedin**

 

Venerdì 05 Febbraio

Indici anticipatori, GIAPPONE;

Comunicato RBA su politica monetaria, AUSTRALIA;

Ordini industriali, GERMANIA;

Bilancia commerciale, STATI UNITI;

Nuovi posti di lavoro e tasso di disoccupazione, STATI UNITI;

Disoccupazione, CANADA.

**TRIMESTRALI: Moody’s**

 

IG Bank S.A. presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG Bank S.A. non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.