Week Ahead: 20-24 marzo – Indici PMI e settore immobiliare USA

Agenda dei principali eventi economici della settimana

bg_SGX_building_AX189_15AB_9
Fonte: Bloomberg

I mercati azionari hanno chiuso positivamente una settimana critica con le elezioni politiche in Olanda e il meeting della Federal Reserve.

In Olanda lo spauracchio di una vittoria di Geert Wilders e dei movimenti anti-UE si è dissolto grazie alla vittoria del Partito Popolare del premier Mark Rutte.

Negli Stati Uniti la FED come ampiamente scontato ha alzato i tassi ma i toni del FOMC sono stati più dovish del previsto facendo perdere un po’ di terreno al dollaro.

Settimana prossima avremo meno appuntamenti di particolare importanza. In Europa indici PMI e fiducia dei consumatori saranno le cifre macro più importanti. Negli Stati Uniti particolare attenzione ai dati sul settore immobiliare e agli ordini di beni durevoli. Sempre nel paese a stelle e strisce saranno tanti i membri del FOMC a rilasciare interventi in merito allo stato di salute dell’economia americana.

 

Lunedì 20 Marzo  

Prezzi alla produzione, Germania;

Chicago FED National Activity Index, Stati Uniti;

Intervento del presidente FED di Chicago a New York, Charles Evans, Stati Uniti.

 

Martedì 21 Marzo

Inflazione, Regno Unito;

Vendite al dettaglio, Canada;

Intervento del presidente FED di Kansas City a Washington, Esther George, Stati Uniti.

Intervento del presidente FED di Cleveland all’Università del Richmond, Loretta Mester, Stati Uniti.

Intervento del presidente FED di Boston a Bali in Indonesia, Eric Rosengren, Stati Uniti.

 

Mercoledì 22 Marzo  

Minute ultimo meeting Bank of Japan, Giappone;

Saldo delle partite correnti, Zona Euro;

Vendite di case esistenti, Stati Uniti;

Scorte petrolio e derivati, Stati Uniti;

Meeting RBNZ decisione sui tassi, Nuova Zelanda.

 

Giovedì 23 Marzo

Bollettino BCE, Zona Euro;

Vendite al dettaglio, Regno Unito;

Richieste settimanali di sussidi disoccupazione, Stati Uniti;

Vendite di nuove case, Stati Uniti;

Indice di fiducia dei consumatori, Zona Euro.

Intervento del governatore FED a Washington, Janet Yellen, Stati Uniti.

Intervento del presidente FED di Minneapolis a Washington, Neel Kashkari, Stati Uniti.

Intervento del presidente FED di Dallas a Chicago, Robert Kaplan, Stati Uniti.

 

Venerdì 24 Marzo

Prezzi import, Germania;

PIL 4T, Francia;

Indici PMI servizi e manifatturiero, Francia, Germania, Zona Euro;

Inflazione, Canada;

Ordini di beni durevoli; Stati Uniti;

Numero di trivelle attive (Baker Hughes), Stati Uniti.

Intervento del presidente FED di Chicago, Charles Evans, Stati Uniti.

Intervento del presidente FED di St. Louis a Memphis, James Bullard, Stati Uniti.

Intervento del presidente FED di San Francisco, John Williams, Stati Uniti.

Inizia a fare trading

Apri un conto e riceverai i segnali di trading dei nostri esperti.

IG Bank S.A. presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG Bank S.A. non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.